4 SEGRETI CHE OGNI NETWORKER DOVREBBE USARE PER RECLUTARE PIÙ COLLABORATORI

By | 16 September 2019

Perché il reclutamento è la chiave fondamentale per costruire un team vincente nel Network Marketing

Ormai sei nel giro del Network Marketing da un bel po’… qualche mese, almeno.

Hai fatto le tue esperienze di liste nomi, telefonate, incontri, hai fatto le tue prime vendite, hai il tuo piccolo parco clienti da seguire e sei tanto contento.

Ora, come sicuramente ti avrà detto il tuo Sponsor, è giunto il momento della crescita!

Delle serie: 

<<Vai, figlio mio! E diffondi il verbo!>>… 

Una cosa così, tipo, no?

E allora tu, investito di questo onorevole ed oneroso compito, pieno di te, reduce dai tuoi successi eclatanti e carico come un drago grazie all’endovena di motivazione che la tua upline ti ha fatto… parti!

Vai alla ventura e cominci a contattare tuuuuuuutti quelli che incontri… fermandoli per strada… suonando i campanelli… facendoti trovare ogni mattina fuori dalla loro porta… inviandogli messaggi e chiamandoli più volte al giorno…

Come uno stalker o un serial killer, no?

Sì, perché questi sono i potenti mezzi di cui il tuo Sponsor ti ha dotato: insistenza e sfinimento.

E sai cosa succederà al tuo business se continuerai a portarlo avanti con questi iper-potentissimi mezzi?

No, non conquisterai il mondo… decisamente.

Ti dirò chiaramente e senza tanti fronzoli che cosa succederà.

Se continuerai a rivolgerti alle persone usando sempre le stesse modalità ed i tuoi mezzi pietosi, non farai altro che continuare a perdere tempo.

Sì, getterai il tuo tempo giù per il cesso.

Raggiungendo sempre più persone con il tuo messaggio completamente sbagliato nella forma e nel contenuto, farai un casino.

Cominceranno tutti ad evitarti come la peste, perché ti vedranno come un altro di quei pagliacci che vogliono arricchirsi rompendo le scatole a parenti, amici, vicini, antenati defunti.

Senza un piano, una strategia, una visione ben definita, lavorerai diffondendo il morbo dell’incapacità, che già dilaga nel mondo del Network Marketing.

E, a poco a poco, perderai anche quelle persone che sei riuscito a tirare dentro alla tua struttura, perché vedranno che, dietro a tante storie raccontate all’inizio, in realtà non c’è un piano chiaro da seguire.

Eh, sì, il Network Marketing non è per niente facile come lavoro, se lo fai a livello professionale e non come arrotondino!

Ma, se ti sei spaventato leggendo queste poche righe, adesso voglio rassicurarti: non deve andare per forza così.

C’è una possibilità di imboccare la via giusta e riuscire a creare un bel team di lavoro in questo business.

Ma, prima di illustrartela, permettimi di condividere con te i 4 segreti che i grandi del Network hanno a loro volta condiviso con me.

Non sono dei veri e propri segreti, come avrai intuito dalle virgolette del titolo, quanto piuttosto delle linee guida basilari e  irrinunciabili per chi intende fare Network Marketing in maniera professionale.

Segreto n° 1

Parla con più persone

Come abbiamo detto nell’ultimo articolo, il Network è una questione di numeri… di numeri elevati.

Non puoi pretendere di trovare le tue 5 prime linee attive tra i primi 10 prospect contattati per l’attività; non è credibile.

Anzi, se di solito sei così bravo da fare 5 contatti al giorno, ricordati che dovrai impegnarti per triplicarli o quadruplicarli, per arrivare a contattare 20-30 persone al giorno.

Ma ricorda: va bene raggiungere quante più persone possibili ogni giorno… ma se il messaggio che trasmetterai continuerà ad essere sbagliato o non studiato, il risultato sarà di fare terra bruciata intorno a te.

Oltre alla quantità di persone, bisogna anche lavorare sulla qualità del messaggio!

Segreto n° 2

Migliora la tua presentazione

Ed eccoci ad affrontare il tema della qualità, giusta conseguenza del primo punto.

Migliora il modo di esporre il tuo progetto!

Non fare una presentazione di due ore e mezza, a meno che tu non voglia la morte per impiccagione del tuo prospect.

Riduci all’osso! 10, al massimo 15 minuti… insomma, non stai tenendo un seminario sulla biologia molecolare, è un cavolo di Network!

Ah, una cosa che posso consigliarti: non fare tu la presentazione.

Usa una terza persona, magari il tuo Sponsor.

La terza persona ha sempre un’autorità maggiore della tua (soprattutto i primi tempi), grazie alla sua esperienza e al fatto di essere un professionista estraneo per il tuo prospect.

Segreto n° 3

Parla a prospect di maggiore qualità

Allora, come abbiamo già ripetuto infinite volte: non contattare cani e porci!

Ok, è tempo di crescere, ma non cadere nella trappola della fretta.

Devi contattare 20-30 persone al giorno, ma non fare l’errore di andare da chiunque!

Piuttosto contattane 5, ma che siano persone giuste, non perditempo, al verde, disoccupati, pigri o alla canna del gas.

Questi tipi di persone sono delle bravissime persone, ma non vanno per niente bene per il tuo business.

Parla, piuttosto, con persone di successo, impegnate, piene di contatti, che abbiano influenza.

Cerca prospect con forti capacità imprenditoriali e che abbiano già avuto esperienza nella vendita e nel Network, possibilmente.

Immagina di dover reclutare dei dirigenti per la tua azienda: chi scegli?

Zio Mimmo che fa il disoccupato a tempo pieno o quel tuo amico d’infanzia che a trent’anni è già a capo della sua personale azienda?

Lo so, non è per niente facile trovare persone di questo tipo al giorno d’oggi, ma questi sono i tipi di prospect che dovrai cercare… altrimenti ti riempirai le downline di persone fuori target che non faranno altro che affossare il tuo business.

Segreto n° 4

Un follow-up migliore

Questo, tra tutti i “non segreti” che ti sto elencando, è forse quello più importante.

Una persona, prima di decidere di unirsi al tuo progetto, avrà bisogno, come minimo, tra i 7 e i 20 follow-up.

Di, solito, invece, i classici distributori ne fanno 1 o 2 e basta.

Sviluppa un sistema di follow-up!

Ricordati che dovrai tenerti in contatto con il tuo prospect come minimo ogni settimana, almeno una volta; questo, finché il prospect non compra o non muore… queste sono le due uniche opzioni accettabili.

Hai un sacco di mezzi a disposizione per farlo!

E-mail, messaggi Whatsapp, post di Facebook, telefonate, sales letters cartacee… puoi anche automatizzare il processo di follow-up con le tecnologie di auto-responder di cui siamo dotati al giorno d’oggi.

I mezzi non mancano, insomma; ora sta solo a te usarli per fare business come si deve!

*  * *

Nella tua struttura sono mai stati affrontati questi temi ultra scottanti?

O tirate ancora avanti con i soliti “Devi credere nell’azienda”, “Parla con il cuore e conquisterai il mondo”, “Condividi il prodotto e il progetto e tutti ti seguiranno”... queste boiate New Age, in poche parole?

Se ti sei reso conto che queste cose non possono funzionare a lungo, direi che è giunto il momento, per te, di guardare avanti e cominciare a studiare un percorso di business professionale insieme a tutta la tua struttura.

Lo so, non è facile, soprattutto se chi ti dovrebbe guidare e insegnare non sa nemmeno da che parte cominciare e continua a ripeterti di essere carico e motivato e di condividere prodotto e attività.

Ecco perché, a questo punto, entra in gioco Caesar Networkers, la prima scuola di Network Marketing professionale d’Italia.

Caesar Networkers è stata creata per offrire un punto di riferimento a tutti quei Networkers che non si accontentano più di fare l’attività alla vecchia maniera, con mezzi preistorici e strategie ridicole.

Con l’aiuto di questa scuola di formazione, riceverai materiali di studio di prima qualità, supporto tecnico da parte dei Manager per far crescere la tua struttura e mezzi e strategie veramente professionali per approcciare i tuoi prospect, senza farli scappare e senza apparire un pagliaccio ai loro occhi.

Cosa aspetti?

Invia una mail a info@caesar-networkers.it per richiedere il tuo primo colloquio completamente gratuito con uno dei nostri Manager.

Saremo lieti di dare risposta a tutte le tue domande ed aiutarti ad organizzare il tuo piano di attacco per crearti, finalmente, una rendita passiva con il modo di fare impresa del Terzo Millennio.

Dai una svolta alla tua attività e comincia un vero business professionale nel mondo del Network Marketing…

ADESSO!


Author: Andrea Cesaro

Mi chiamo Andrea Cesaro, sono un Networker professionista e abito in provincia di Padova. Il mio obiettivo è quello di far conoscere le tecniche vincenti del vero network marketing al networker italiano, ancora troppo legato alle logiche degli anni 70-80, allo scopo di svecchiare e rendere rispettabile questa nobilissima Professione. Aut Caesar, aut nihil!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *