“Come evitare la rottura con la tua dolce metà se fai Network Marketing”

By | 11 November 2019

Il litigio è dietro l’angolo: corri ai ripari!

Dunque hai cominciato a fare Network Marketing…

Be’, sappi che, se sei un Networker felicemente accompagnato, questo vuol dire che anche la tua dolce metà è entrata nel mondo del Network.

Non fraintendermi, non intendo dire che tu l’abbia sponsorizzarla con la forza, ma semplicemente che anche lei sarà coinvolta da questa tua nuova scelta.

Il punto è che c’è una piccola statistica che non lascia scampo: in una coppia, se uno dei due sceglie di affiliarsi ad un Network Marketing, sicuramente l’altro storcerà il naso o non sarà proprio per niente d’accordo.

E non fare il bellimbusto dicendo: 

<<Ah, figurati! Io e mia moglie siamo una squadra… e poi, sono io quello che prende le decisioni in casa… il maschio alfa… porto io i pantaloni>>

Ti assicuro che quando arriva il momento… non è per niente così.

In realtà, è quasi scientificamente provato che se l’uomo vuole fare Network e la moglie/compagna è assolutamente contraria… l’uomo non farà l’attività.

Mentre se, invece, è la donna a decidere di entrare nel business, mentre l’uomo non è per niente positivo in merito… l’uomo finirà col fare l’attività.

Ok, d’accordo, ci sono eccezioni… peccato che in 5 anni di attività io, personalmente, non ne abbia vista nemmeno una. Ma sono ancora alla ricerca; non mi arrendo.

Il punto focale della discussione, però, è questo: come fai a dare il meglio nel tuo business di Network Marketing se la persona che ti sta accanto e che ti dovrebbe sostenere è, invece, negativa, assolutamente non fiduciosa e, anzi, ti rema contro???

Non ricominciare con la tiritera del maschio alfa che se ne infischia e continua per la sua strada.

Se scegli di diventare un Networker professionista, devi avere una compagna che ti appoggi o che, almeno, non ti dia contro.

Non è uno scherzo!

Pensa…

Hai preso la decisione di intraprendere una nuova attività, promettendo a te stesso di dare il massimo per raggiungere l’obiettivo che ti ha portato ad affiliarti al Network.

Sei risoluto, lo fai per avere qualcosa in più, per dare qualcosa in più alla tua famiglia, alla tua compagna, ai vostri figli, insomma, alle persone che ami.

Hai investito dei soldi per cominciare a macinare, a sudare per raggiungere i vari step di qualifica che ti porteranno ad avere sempre più margini e portare a casa un po’ più soldi, oltre al tuo stipendio fisso mensile che, però, non ti permette di condurre la vita che desideri.

Sei pronto, sei focalizzato…

Ma quando torni a casa, la tua compagna ti rimprovera di aver fatto una cosa senza senso, che il Network è tutta una truffa e tu stai solamente perdendo tempo e soldi.

E anche se tu sei “il maschio alfa” e te ne infischi altamente… questa mancanza di appoggio e di fiducia pesa sul tuo subconscio.

E quando cominci a darti da fare, ad uscire e a fare appuntamenti o telefonate, le parole della tua dolce metà ti seguono in ogni cosa che fai.

Stai esponendo la tua presentazione, ma ad ogni frase ti butti giù, perché sai che a casa non troverai nessuno ad aiutarti a studiarla per migliorarla volta per volta.

Magari hai ricevuto l’ennesimo NO e vorresti tornare a casa per sfogarti un pochino e ricevere una parola di conforto e di incoraggiamento, ma niente; solo occhiate di biasimo e, se ti va bene, nemmeno una parola per te.

Oppure sei stato bravo e hai portato a casa un bel SÌ e vuoi assolutamente condividere questo momento di soddisfazione con la persona che ami. Ma questa persona non riesce a vedere il tuo trionfo e, invece di essere felice insieme a te, preferisce dedicarsi ad altro di “più serio e utile” o, semplicemente, continuare a non condividere la tua scelta e scuotere la testa con disapprovazione.

Quanto fa male tutto ciò?

Nonostante tu sia un duro che non deve chiedere mai, sotto pelle queste emozioni negative lavorano e potrebbero arrivare, con il tempo, a farti fallire nella tua attività…

Quando, invece, se avessi il supporto della tua compagna, avresti una marcia in più e la tua attività continuerebbe con il turbo.

È un peccato che un successo si trasformi in un fallimento ancora prima di entrare nel vivo.

Se ti ritrovi in questa situazione (e parlo sia che tu sia un uomo sia che tu sia una donna) è necessario che cominci a prendere in mano le redini e ad avere un bel dialogo con il tuo partner.

Le soluzioni per evitare queste inutili faide interne alla tua famiglia ci sono, ma sta a te riuscire ad applicarle nella giusta maniera.

Puoi scegliere di assecondare i pensieri della tua dolce metà e rinunciare ad impegnarti in una attività di Network.

Avrai una compagna che non ti metterà il muso, ma tutto ciò che avevi sognato di fare per migliorare la situazione della tua famiglia svanirà.

Oppure puoi scegliere di impegnarti nel tuo nuovo business, scatenando la disapprovazione di lei.

In questo caso, non stare zitto e sopportare!

Parlale a quattr’occhi, spiegale il perché di questa tua “folle” decisione.

Dille quali speranze e quali sogni hai per la vostra famiglia e che hai scelto di tuffarti in questo nuovo impegno solamente per renderli reali.

Chiedile di supportarti o, almeno, di non dire nulla di controproducente.

Dille che ti concederai un tempo di 6/12 mesi per vedere quali obiettivi potrai raggiungere nel business.

Se, invece, sei già entrato nel Network e ti ritrovi a fronteggiare una dolce metà molto negativa, ecco a te qualche piccolo consiglio per affrontare la situazione.

  • Non farle pressione affinché ti appoggi a tutti i costi e non trattarla da st…a solo perché non è emozionata come te all’idea del tuo nuovo business. Daresti fastidio e basta.
  • Assicurati di averle spiegato tutte le ragioni della tua scelta. Ricorda che il dialogo è fondamentale in ogni coppia e noi maschietti tendiamo a non essere troppo aperti da questo punto di vista. Il Network deve farci migliorare anche in questo e ti assicuro che ci riesce, se ci applichiamo come si deve.
  • Non lasciare che il tuo nuovo business prenda il sopravvento sulla tua famiglia, anzi, pianificati sempre del tempo da dedicare alle attività con i tuoi cari. Altrimenti, ti assicuro, che è finita. Se stai facendo questo per la tua famiglia e cominci a trascurarla, be’, la cosa naufragherà di brutto.
  • Non costringere la tua dolce metà a provare il prodotto che vendi o a fare l’attività con te. Fai tu queste cose! Rendile una tua abitudine e vedrai che forse, prima o poi, avvicinerai al tuo nuovo mondo anche lei
  • Tienila sempre al corrente dei tuoi progressi, falle vedere i tuoi bonus, le tue fatture mensili, insomma, il tuo business che cresce. Con 500 € o anche 1000 € in più al mese, probabilmente, il muso lungo non sarà più così tanto lungo!

Un ultimo consiglio, forse il più importante: prendi sul serio il tuo business.

Sì, lo so, sembra una cosa scontata da dire, ma, forse, la negatività della tua dolce metà è data dal fatto che, in passato, hai provato già altre volte ad imbarcarti in alcuni progetti, ma non li hai mai affrontati con i giusti impegno e serietà.

Questa volta, se dimostrerai davvero di esserti impegnato in qualcosa di grande, probabilmente la tua dolce metà riconoscerà la tua determinazione.

Ovviamente, però, sarai tu a decidere tutto ciò: è la tua vita, la tua compagna, la tua famiglia.

Io posso solamente fornirti i mezzi e le strategie per affrontare con più impegno e professionalità la tua nuova attività.

Se è questo ciò che desideri, per ottenere l’approvazione e l’appoggio di chi ami, allora contattami via mail a info@caesar-networkers.it .

Caesar Networkers, il primo metodo professionale di Network Marketing, fornisce strategie e tattiche altamente professionali (codificate negli anni di studio presso i migliori Networkers ed Imprenditori a livello internazionale) per aiutare tutti quelli che, come te, vogliono raggiungere il top e dimostrare finalmente il valore del loro impegno alla propria famiglia.

Cosa aspetti?

Contatta Caesar Networkers e guadagna la stima di chi ami, diventando un Networker professionista!

Author: Andrea Cesaro

Mi chiamo Andrea Cesaro, sono un Networker professionista e abito in provincia di Padova. Il mio obiettivo è quello di far conoscere le tecniche vincenti del vero network marketing al networker italiano, ancora troppo legato alle logiche degli anni 70-80, allo scopo di svecchiare e rendere rispettabile questa nobilissima Professione. Aut Caesar, aut nihil!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *